RS eppan schloss englar weingarten herbst
RS eppan schloss englar weingarten herbst

Castel Englaro

Il castello gotico sopra San Michele Appiano ricorda quelle delle favole e ospita oggi un piccolo hotel.

La storia di Castel Englaro risale fino al 1256 quando venne menzionato per la prima volta in fonti scritte. A quell’epoca fu costruito come residenza per i Signori von Firmian, probabilmente su terreno ghiaioso, dato che il vicino Rio Furglau spesso seppellì la zona con massi di frane. Questo spiega anche il nome: "in glara", cioè "valle di ghiaia". I due stemmi sopra il portone raccontano dell’unione della famiglia Fimian - presumibilmente tramite un matrimonio avvenuto nel XVI secolo - con quella dei Signori von Thun. Nel 1621, la proprietá venne venduta ai Conti von Khuen.

Englaro rappresenta uno dei migliori esempi di stile tardo-gotico in Alto Adige. È caratterizzato da alti tetti a padiglione, e di finestre e porte con i tipici dettagli dello stile tardo-gotico tra il 1450 e il 1550. Verso il XV secolo sono stati iniziati dei lavori mai finiti per un nuovo tratto: oggi questa parte della rocca viene usata per feste all'aperto. Un pò in disparte si trova anche la Cappella di San Sebastiano del 1475 che custodisce preziosi lavori di scalpellino e affreschi del XVI secolo. Il maniero è in possesso della famiglia Khuen-Belasi che ha aperto un piccolo hotel nell'ala ovest.


Orario d'apertura:
accessibile solo per ospiti della struttura


L’accesso potrebbe al momento ancora essere soggetto a determinate limitazioni.

Suggerisci una modifica/correzione

La nostra redazione è sempre impegnata per garantire la massima qualità ed accuratezza delle informazioni che pubblichiamo. Se hai suggerimenti per migliorare questa pagina puoi inviarceli utilizzando il modulo qui sotto. Grazie in anticipo!

Chiudere

Alloggi consigliati

Suggerimenti ed ulteriori informazioni