Informazioni sulla viabilità

Il traffico in Alto Adige è regolamentato secondo le leggi nazionali italiane, cioè dal Codice della Strada.

IN GENERALE:

* Patente:
Le patenti rilasciate da qualsiasi paese appartenente all’UE sono valide all’interno di tutto il territorio UE, quindi anche in Italia.

* Cartelli stradali:
Cartelli stradali che indicano autostrade sono di color verde, che indicano strade statali di color blu, e che indicano luoghi di interesse di color marrone. In Alto Adige i cartelli sono segnalati in entrambe le lingue ufficiali della provincia, cioè sia in italiano che in tedesco.

* Bollettino del traffico:
Qui trovate il bollettino del traffico della Centrale viabilità provinciale che informa su traffico e viabilità, passi chiusi e impedimenti al traffico.

———————————-

OBBLIGHI:

* Seggiolini per bambini:
L’uso del seggiolino omologato e adeguato per bambini dai 0 ai 12 anni, inferiore ai 150 cm d’altezza e ai 36 kg di peso, è obbligatorio. Il seggiolino deve portare il sigillo europeo ECE R 44/04.

* Cinture di sicurezza:
L’uso delle cinture di sicurezza, anteriori e posteriori, è obbligatorio.

* Anabbaglianti:
Gli anabbaglianti devono essere utilizzati da tutti i veicoli quando si percorre un’autostrada oppure una strada extraurbana. Motociclette devono avere gli anabbaglianti sempre accesi.

* Giubbotto catarifrangente:
Dal 2004, il giubbotto salvavita catarifrangente è obbligatorio da indossare quando si scende dall’auto ferma fuori dai centri abitati e in condizioni di scarsa visibilità. Deve essere sempre portata in macchina, per presentarla in caso di controllo. Obbligatori anche il triangolo e la cassetta di pronto soccorso, mentre l’estintore è solo raccomandato.

* Equipaggiamento invernale:
In Alto Adige, l’obbligo di pneumatici invernali (oppure segnalato M+S) vale dal 15 novembre al 15 aprile dell’anno seguente. Inoltre, i veicoli devono avere le catene a bordo, oppure essere attrezzati di mezzi similari omologati in caso di nevicata o condizioni invernali.

———————————-

VELOCITÀ:

* Limiti di velocità:
Valgono i seguenti limiti di velocità: 50 km/h nelle aree urbane, 90 km/h su strade extraurbane secondarie, 110 km/h su strade extraurbane principali come ad esempio la superstrada Merano-Bolzano MeBo (nell’imm.), e 130 km/h su autostrade. I limiti di velocità variano se viaggando con rimorchio o roulotte, in autocaravan, bus o camion.

* Autostrada del Brennero:
Sul tratto Brennero-Bolzano della A22, il limite di velocità è di 110 km/h e non di 130 km/h.

———————————-

PENALITÀ:

* Multe:
Superare i limiti di velocità fino di oltre 10 km/h risulta in una multa di qualche centinaia di Euro, da oltre 40 km/h in poi viene ritirata la patente. Si viene multati anche se si telefona o se si mandano messaggi alla guida, se non si usano le cinture di sicurezza, se si ignora un semaforo rosso, il divieto di sorpasso oppure la sosta vietata, oppure se non si lascia passare un pedone sulle striscie pedonali.

* Alcool e guida:
Il limite di alcool nel sangue per la guida è di 0,5 per mille. Anche in bici o a piedi si può essere fermato della polizia in stato di vistosa ebbrezza.

* Droghe:
Guidare in stato di alterazione psico-fisica per uso di sostanze stupefacenti porta al ritiro della patente e alla denuncia.

* Omicidio stradale:
Nel 2016, l’Italia ha introdotto il delitto dell’ “Omicidio stradale” con pena detentiva fino a 18 anni. Il delitto vale in caso di incidenti stradali mortali oppure con feriti, causati in stato di alterazione psico-fisica per uso di sostanze stupefacenti o di ebbrezza, oppure ignorando divieti come quello di sorpasso in caso di doppia striscia continua, il divieto di passaggio con semaforo rosso, superando il limite di velocità di oltre 50 km/h ecc.

Suggerisci una modifica/correzione

La nostra redazione è sempre impegnata per garantire la massima qualità ed accuratezza delle informazioni che pubblichiamo. Se hai suggerimenti per migliorare questa pagina puoi inviarceli utilizzando il modulo qui sotto. Grazie in anticipo!

Chiudere
Suggerimenti ed ulteriori informazioni