RS burg payersberg
RS burg payersberg

Castel Bavaro

Al di sopra della Gola del Rio Sirmiano troneggiano le rovine di Castel Bavaro, la quale storia risale al XIII secolo.

Nel XIII secolo, la famiglia Payr, funzionari ministeriali dei Conti di Appiano, costruì una piccolo rocca su una roccia sporgente presso Sirmiano di Sotto. Essa consistette di un mastio di quattro piano, un edificio residenziale, e una cappella tardogotica. Nel XVI secolo, il castello fu ampliata al volere del cavaliere Jakob von Boymont-Payrsberg con un portale d'ingresso con l'incisione 1560, parti difensive e un bastione angolare verso nord. Ma giá pochi decenni dopo, verso il 1600, la rocca venne abbandonata, e la famiglia si trasferì a valle nell'appena eretto Castel del Cigno.

Solo quando l'ultimo Conte von Payrsberg morì nel 1791, anche la proprietà del castello passò in altre mani. Oggi Castel Bavaro (Burg Payrsberg) é in possesso della famiglia Malpaga che usa la parte ristrutturata verso nord come annesso. Parte della struttura fa anche la "Torre della Caccia" che sorge a Sirmiano di Sopra, usata come luogo di soggiorno per i cavalieri durante i periodi di caccia e nelle estati calde. Questa torre è ritratta nello stemma del comune di Nalles. Una camminata di ca. 1 ora segue il sentiero n. 9 da Nalles fino a Castel Bavaro (non accessibile).


Orario d'apertura:
non accessibile al pubblico


L’accesso potrebbe al momento ancora essere soggetto a determinate limitazioni.

Suggerisci una modifica/correzione

La nostra redazione è sempre impegnata per garantire la massima qualità ed accuratezza delle informazioni che pubblichiamo. Se hai suggerimenti per migliorare questa pagina puoi inviarceli utilizzando il modulo qui sotto. Grazie in anticipo!

Chiudere

Alloggi consigliati

  1. Hotel Residence Traubenheim
    Hotel Residence Traubenheim
    Hotel

    Hotel Residence Traubenheim

Suggerimenti ed ulteriori informazioni