Castel Bavaro

In alto, sopra la gola del ruscello Sirmiano si trovano i resti di Castel Bavaro.

Il castello è stato costruito nel XIII secolo dai Signori Payr, funzionari ministeriali dei Conti di Appiano. Il mastio, alto ben quattro piani, si trova sul lato che poteva essere attaccato dal di fuori. Il terzo piano di questo era abitato. Ad est del maniero s’innalzava la piccola cappella in stile gotico. Oggi si può ancora ammirare questa cappella, ovvero quello che ne è rimasto. Nel corso del XVI secolo il castello è stato ristrutturato sotto la direzione del cavaliere Jakob von Boymont-Payrsberg, ampliandolo come maniero. A quel tempo é stato anche costruito il portale d’ingresso che ancora oggi si può vedere.

Sopra questo portale si vede uno stemma con inciso l’anno 1560. Ma poco dopo, verso il 1600, un certo Marx Sittich riferisce che Castel Bavaro sarebbe in condizioni miserabili, appena abitabile. Probabilmente per poter vivere in condizioni migliori è stato costruito Castel Schwanburg. Solo quando l’ultimo conte von Payrsberg morì nel 1791, anche la proprietà del castello passò in altre mani. Oggi Castel Bavaro é in possesso della famiglia Malpaga.

Parte della struttura fa anche un edificio simile ad una torre che sorge a Sirmiano di Sopra accanto al Rainerhof, il maso dalla posizione più elevata del comune di Nalles. Si tratta della cosiddetta “torre della caccia” (Jagdturm), che fungeva da luogo di soggiorno per i cavalieri durante i periodi di caccia e nelle estati calde. Questa torre è anche ritratta nello stemma del comune di Nalles.

Alloggi consigliati

  1. Hotel Matscher
    Hotel

    Hotel Matscher

  2. Valtlhof
    Agriturismo

    Valtlhof

  3. Bio Christinhof
    Agriturismo

    Bio Christinhof

  4. Hotel Schloss Korb
    Hotel

    Hotel Schloss Korb

  5. Hotel Ansitz Tschindlhof
    Hotel

    Hotel Ansitz Tschindlhof

Suggerimenti ed ulteriori informazioni