Castelchiaro

Le rovine di Castelchiaro (Leuchtenburg) si trovano sopra il Lago di Caldaro.

Sul Monte di Mezzo presso il Lago di Caldaro s’innalza Castelchiaro, ovvero le rovine dell’antico castello. Già da anni Castelchiaro rappresenta l’emblema per la zona attorno il lago più caldo dell’arco alpino, anche se il castello è situato nel comune vicino Vadena.

Il legendario castello venne probabilmente costruito verso il 1200 dai Signori di Rottenburg. Parte della costruzione erano due sale d’ingresso ed una grande torre tonda nel centro. Di quest’ultimo si possono ancora vedere le rovine all’interno. L’intera costruzione infine veniva protetta non solo dalla sua collocazione in cima al monte, ma anche da imponenti mura di cinta.

Castelchiaro era tantissimi anni in possesso dei Signori di Rottenburg e del duca del Tirolo Federico IV. Al momento la struttura è in possesso dei Conti Enzenberg. Già dal 1610, a Castelchiaro non vive piu nessuno e quindi iniziò anche il suo decadimento. Solo nel 20esimo secolo le parti delle mura rimaste sono conservate. La rovina di Castelchiaro è raggiungibile comodamente per un sentiero che porta dal Lago di Caldaro fino in cima attraverso un bosco. Il sentiero non è pericoloso e adatto a bambini.

Alloggi consigliati

  1. Bio Christinhof
    Agriturismo

    Bio Christinhof

  2. Hotel Matscher
    Hotel

    Hotel Matscher

  3. Valtlhof
    Agriturismo

    Valtlhof

  4. Gasthof Hotel Terzer
    Albergo

    Gasthof Hotel Terzer

  5. Hotel Torgglhof
    Hotel

    Hotel Torgglhof

Suggerimenti ed ulteriori informazioni