Castel Corba

Ancora in un buon stato e ben conservato, Castel Corba è ancora abitato e si trova sopra Missiano.

Castel Corba è sicuramente uno dei castelli più “vivi” di Appiano. Il mastio, il quale domina sull’intera struttura, fu eretto nel 1236 dai Signori von Korb. Questa famiglia faceva parte della stirpe ministeriale dei Conti d’Appiano. Di seguito la proprietá passò come feudo a varie famiglie della zona. Nel 1834 un certo signor Johann von Puter acquistò il castello e lo fece ampliare con una piccola cappella. Inoltre fece decorare i vari elementi aggiunti con dei merli, molto tipici per l’epoca romana.

Nel 1877 il castello fu venduto alla famiglia tedesca Tessmann. Il figlio, Dott. Friedrich von Tessmann, era un noto studioso delle storia e cultura tirolese e a lui si deve la raccolta bibliotecaria che donò di seguito alla provincia. Oggi questo dono costituisce il fondo principale dell’attuale Biblioteca Provinciale di Bolzano che venne denomitata da lui, “Dott. Friedrich Tessmann”. 1918 la famiglia Dellago acquistò Castel Corba, la quale trasformò la struttura con il passare degli anni in un hotel. Inoltre, la struttura venne anche ampliata con un’azienda agricola, un ristorante ed una cantina.

Castel Corba era originariamente una piccola rocca, chiamata anche “casa fissa”. Gli edifici costruiti più di recente fanno parte di un ampliamento tutto in stile romantico del tempo. Sulle facciate possiamo vedere le finestre a bifora a tutto sesto, architravate con colonna centrale e capitello ed anche la porta a tutto sesto con architrave. Questo bellissimo castello è inoltre una delle mete dell’escursione “ai tre castelli di Appiano” ed è facilmente raggiungibile a piedi.

Alloggi consigliati

  1. Hotel Residence Traubenheim
    Hotel

    Hotel Residence Traubenheim

  2. Hotel Elefant
    Hotel

    Hotel Elefant

    Ora
  3. Gasthof Hotel Terzer
    Albergo

    Gasthof Hotel Terzer

  4. Schloss Hotel Korb
    Hotel

    Schloss Hotel Korb

  5. Hotel Steinegger
    Hotel

    Hotel Steinegger

Suggerimenti ed ulteriori informazioni