Castel Haderburg

Haderburg, chiamato anche Castello di Salorno, è situato sopra la località più meridionale dell’Alto Adige, Salorno.

Il castello risale probabilmente all’età dell’alto-medioevo ed è situato su una roccia calcarea sopra il paese di Salorno. Si tratta quindi di una fortificazione che offriva ottime condizioni per la difesa e che non si raggiungeva facilmente. Il castello fu costruito dai Conti di Salorno nella prima metá del XIII secolo, i quali gli diedero il nome “Castello di Salorno”.

Poco dopo il castello andò nelle mani del conte Mainardo II di Tirolo-Gorizia e nel XIV secolo nelle mani degli Asburghi. Nel 1514, con ordine dell’Imperatore Massimiliano d’Asburgo, il castello venne rafforzato ed ampliato. Ma solo alcuni anni dopo la fortificazione perse il suo significato strategico e fu abbandonata. Infine, verso il XVII secolo, il castello entrò nella proprietà della famiglia veneta dei conti Zenobio (Zenobio-Albrizzi) ed i suoi diretti discendenti.

L’intervento di restauro e di consolidamento è stato realizzato dal barone Ernesto Rubin de Cervin Albrizzi, con l’aiuto di contributi pubblici. Oggi l’antica struttura è raggiungibile tramite una strada forestale percorribile a piedi in una passeggiata di ca. 20 minuti. Questo sentiero è stato nominato il “Sentiero delle Visioni”.

Orari d’apertura ristoro Haderburg:
Mercoledì dalle ore 10 alle 16.30
Da giovedì a domenica dalle ore 10.30 alle 19
Lunedì e martedì giorni di riposo (tranne festivi)

Alloggi consigliati

  1. Gasthof Hotel Terzer
    Albergo

    Gasthof Hotel Terzer

  2. Ortenhof
    Agriturismo

    Ortenhof

  3. Turmhotel Schwarz Adler
    Hotel

    Turmhotel Schwarz Adler

  4. Pensione Hof im Feld
    Pensione

    Pensione Hof im Feld

  5. Ansitz Romani
    Appartamenti

    Ansitz Romani

Suggerimenti ed ulteriori informazioni