RS Pinot Blanc LB Session three
RS Pinot Blanc LB Session three

Pinot bianco

Il Pinot bianco, Weissburgunder in tedesco, trova in Oltradige e in Bassa Atesina le migliori condizioni climatiche e geologiche.

La varietà di vino Pinot bianco, conosciuta anche come Pinot blanc o Clevner, appartiene alla varietà della Borgogna. Il Pinot bianco è una variante genetica del Pinot nero ed è conosciuto già dal XIV secolo. La zona d'origine è tra il Lago di Ginevra (Svizzera) e la Valle del Rodano (Francia) così come il Canton Vallese in Svizzera. Ciò che è certo, è che furono i monaci cistercensi nel Medioevo a portare il vitigno in Renovia (Rheingau), da lì si diffuse con successo in tutta Europa.

Gli acini sono giallo chiaro e di grandezza media, questa vite ama i terreni fertili e il caldo, per questo in Alto Adige trova un ambiente ideale per crescere. Dall'uva matura si ricava un vino bianco fresco e fruttato, con un colore che va da verde chiaro a giallo chiaro e con un leggero aroma di mela. Il sapore è secco e pieno e si possono distinguere note di noci, di figlie verdi e, se molto maturo, anche di burro. Si abbina bene a piatti ed antipasti leggeri, a piatti di pesce ed è adatto come aperitivo.


Temperatura di servizio: 10 - 12° C


Suggerisci una modifica/correzione

La nostra redazione è sempre impegnata per garantire la massima qualità ed accuratezza delle informazioni che pubblichiamo. Se hai suggerimenti per migliorare questa pagina puoi inviarceli utilizzando il modulo qui sotto. Grazie in anticipo!

Chiudere

Alloggi consigliati

Suggerimenti ed ulteriori informazioni