RS C Chardonnay
RS C Chardonnay

Chardonnay

Lo Chardonnay, tra i vini bianchi più amati, è particolarmente adatto per aperitivi e per accompagnare piatti di pesce.

La varietà di vino bianco Chardonnay o Chardonnay Blanc, appartiene al gruppo della varietà della Borgogna e oggi è il V° vitigno più coltivato al mondo. Originariamente nasce in Asia occidentale ed è stato portato in Francia dai Crociati. Il nome, stabilito in occasione dell'esposizione del vino del 1872 a Lione, deriva dal piccolo villaggio di Chardonnay in Borgogna. Le mutazioni oggi includono lo Chardonnay Blanc Musque e lo Chardonnay Rose - lo Chardonnay Blanc Seedless, senza semi, è coltivato in Australia.

L'uva assomiglia molto al Pinot bianco sia nel gusto che nella coltivazione: un terreno profondo, calcareo e caldo abbinato a molte ore di sole, sono i requisiti per vendemmiare un buon Chardonnay. La vite dello Chardonnay germoglia molto presto e per questo le gelate tardive possono fare dei danni, però è anche una delle prime varietà a poter essere vendemmiata. Il vino è secco, fresco e fruttato e ha un'alta gradazione alcolica: si abbina bene con i piatti di pesce. La versione più forte, con toni del legno, si sposa bene con arrosti e formaggi dal sapore intenso.


Temperatura di servizio: 10 - 12° C


Suggerisci una modifica/correzione

La nostra redazione è sempre impegnata per garantire la massima qualità ed accuratezza delle informazioni che pubblichiamo. Se hai suggerimenti per migliorare questa pagina puoi inviarceli utilizzando il modulo qui sotto. Grazie in anticipo!

Chiudere

Alloggi consigliati

Suggerimenti ed ulteriori informazioni