RS Muscadelle Session three
RS Muscadelle Session three

Moscato giallo

Il Moscato giallo, una varietà di vite italiana, è conosciuto per la sua uva dorata e per le note di noce moscata.

Il Moscato giallo, una varietà di vite del Moscato non è da confondere con il Moscato bianco, probabilmente ha origine dal noto Moscato Sirio. La coltivazione di questo vitigno è autorizzata in Alto Adige, Trentino, Padova, Verona, Gorizia, Pordenone, Udine e Palermo. Il grappolo d'uva è allungato con grandi acini che scendono liberamente.

Il loro colore giallo dorato, ricorda il vino che ne deriva. Per crescere bene il Moscato giallo ha bisogno di un ambiente caldo, la qualità del terreno è di secondaria importanza. La vite non è molto redditizia ed è soggetta a clorosi, e il carico d'uva sulla pianta è diverso di anno in anno. La dolcezza di questo vino bianco è leggendaria e il suo profumo di noce moscata è conosciuto. A queste si aggiungono note di agrumi, pesca, melissa e mela tostata. Come vino da dessert si abbina a krapfen, strudel e torte. Come vino secco può essere servito anche come aperitivo.


Temperatura di servizio: 8 - 10° C


Suggerisci una modifica/correzione

La nostra redazione è sempre impegnata per garantire la massima qualità ed accuratezza delle informazioni che pubblichiamo. Se hai suggerimenti per migliorare questa pagina puoi inviarceli utilizzando il modulo qui sotto. Grazie in anticipo!

Chiudere

Alloggi consigliati

Suggerimenti ed ulteriori informazioni