RS waalweg weinberg
RS waalweg weinberg

Moscato Rosato dell’Alto Adige

Il Moscato rosa, Rosenmuskateller in tedesco, è un vino da dessert raro e molto ricercato.

Il vitigno Moscato rosa, discendente del Moscato giallo, ha le sue origini nei Balcani e venne portato in Alto Adige dalla Sicilia. Questa rara varietà di vino rosso qui viene coltivata come Moscato Rosato dell'Alto Adige e produce un vino da dessert molto ricercato, che per la sua pienezza e dolcezza va gustato in piccole quantità. L'uva è piccola e di colore blu, con un intenso sapore di noce moscata.

La vite del Moscato giallo è molto esigente e produce una resa esigua. Può essere coltivata fino a circa 500 m s.l.m. ed ha bisogno di caldo e di un terreno leggero e sabbioso. Dalla sua uva matura si ricava un vino da dessert dal sapore pieno, aromatico e complesso, con un intenso profumo di rosa. Come vino giovane ha un sapore floreale, ma può essere anche conservato per molti anni. Una lunga conservazione dona maggiore eleganza, ma non mantiene il suo caratteristico profumo. Questo vino da dessert accompagna alla perfezione lo strudel ai semi di papavero ed i krapfen.


Temperatura di servizio: 10 - 12° C


Suggerisci una modifica/correzione

La nostra redazione è sempre impegnata per garantire la massima qualità ed accuratezza delle informazioni che pubblichiamo. Se hai suggerimenti per migliorare questa pagina puoi inviarceli utilizzando il modulo qui sotto. Grazie in anticipo!

Chiudere

Alloggi consigliati

Suggerimenti ed ulteriori informazioni