bahnweg vecia ferovia bei kaltenbrunn pausahof mountainbike
bahnweg vecia ferovia bei kaltenbrunn pausahof mountainbike

Giro in MTB sulla Vecia Ferrovia della Val di Fiemme

Da Egna a San Lugano si superano ben 900 m di dislivello - la Vecia Ferrovia segue il tracciato del vecchio trenino della Val di Fiemme.

Lungo la strada statale a nord di Egna si trova il parcheggio presso il "Ristoro Castelfeder". A questa altezza, una strada ripida si dirama a destra in salita verso la collina di Castelfeder. Questa ripida salita finisce dopo soli 100 metri - perché qui entriamo sul percorso della "Vecia Ferovia". Il sentiero ora sale dolcemente attraverso un paesaggio caratterizzato da vigneti e querce. Dopo alcune curve vediamo le rovine di Castelfeder sulla sinistra. Continuiamo attraverso il pittoresco villaggio di Pinzano fino ai vigneti di Glen. Poco dopo il viadotto di Glen, la strada sale attraverso i boschi fino a Doladizza.

Il percorso è leggendario - attraversa vigneti, foreste di latifoglie e conifere, che fanno già parte del Parco Naturale Monte Corno - attraverso gallerie e viadotti. La linea, costruita dai prigionieri di guerra russi, fu realizzata in pochi anni sotto la guida austriaca. Negli anni sessanta la ferrovia, che collegava le valli dolomitiche ai centri della Val d'Adige, fu sostituita da un regolare servizio di autobus. Il vantaggio di una tale linea ferroviaria dismessa è la pendenza leggera e costante. Una volta che hai trovato il tuo ritmo, puoi semplicemente pedalare fino al passo di San Lugano. Le pendenze estreme sono qui altrettanto assenti quanto le sezioni pianeggianti.

Inoltre, ci sono vari punti panoramici notevoli, come per esempio sul ponte di Aldino e sui vigneti di Montagna, sui boschi del parco naturale o anche le cime circostanti. Al Passo di San Lugano raggiungiamo il confine con la Provincia di Trento. Per tornare a Egna, si percorre lo stesso percorso o, in alternativa, la Strada delle Dolomiti facendo attenzione al traffico motorizzato.

Autore: AT

difficoltà: facile
  • Punto di partenza:
    Parcheggio presso ristoro Castelfeder (SS12 a nord di Egna)
  • Tempo di percorrenza:
    02:20 h
  • Lunghezza:
    24,4 km
  • Altitudine:
    tra 222 e 1.126 m s.l.m.
  • Dislivello:
    +929 m | -29 m
  • Segnaletica:
    Vecchia Ferrovia
  • Destinazione:
    San Lugano
  • Superficie del tracciato:
    sentiero sterrato (brevi tratte con asfalto)
  • Periodo consigliato:
    Gen Feb Mar Apr Mag Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic

Se desideri intraprendere questo itinerario, ti suggeriamo di informarti in anticipo e in loco circa le condizioni meteo e dell’itinerario!

Suggerisci una modifica/correzione

La nostra redazione è sempre impegnata per garantire la massima qualità ed accuratezza delle informazioni che pubblichiamo. Se hai suggerimenti per migliorare questa pagina puoi inviarceli utilizzando il modulo qui sotto. Grazie in anticipo!

Chiudere

Alloggi consigliati

Suggerimenti ed ulteriori informazioni