RS bozen siegesplatz
RS bozen siegesplatz

Piazza della Vittoria

Piazza Vittoria con l’omonimo monumento, venne realizzata negli anni ‘30 nei pressi di Ponte Talvera.

Piazza della Vittoria (Siegesplatz), che per un breve periodo nel 2002 divenne Piazza della Pace, si trova tra l’estremità orientale di Corso Libertà e Ponte Talvera.

Negli anni ‘30, dopo che l’Alto Adige nel 1919 venne annesso al Regno d’Italia diventando così la provincia più a nord del Regno, l’urbanista Marcello Piacentini venne ingaggiato dal regime fascista per la realizzazione a Bolzano di un quartiere dal carattere tipicamente italiano. Si tratta di un corso, Corso Libertà, con grandi palazzi dalle facciate massicce sotto le quali si sviluppa un porticato che si apre su Piazza della Vittoria con il Monumento alla Vittoria realizzato in marmo di Zandobbio, proveniente da Bergamo. Oggi il monumento ospita una mostra permanente sotterranea che racconta della città di Bolzano e della sua storia.

Nei dintorni di Piazza della Vittoria i bolzanini hanno la possibilità di rilassarsi. Nelle immediate vicinanze della piazza infatti ci sono i Prati del Talvera e la Passeggiata Lungotalvera. Da qui è facilmente raggiungibile anche il centro storico, i Portici infatti distano da qui solamente 200 metri. Ogni sabato in Piazza Vittoria c’è il mercato settimanale.

L’accesso potrebbe al momento ancora essere soggetto a determinate limitazioni.

Suggerisci una modifica/correzione

La nostra redazione è sempre impegnata per garantire la massima qualità ed accuratezza delle informazioni che pubblichiamo. Se hai suggerimenti per migliorare questa pagina puoi inviarceli utilizzando il modulo qui sotto. Grazie in anticipo!

Chiudere

Alloggi consigliati

Suggerimenti ed ulteriori informazioni