RS bozen lauben laubengasse portici bolzano
RS bozen lauben laubengasse portici bolzano

Via dei Portici

La storia dei famosi Portici di Bolzano, oggi una popolare strada per lo shopping, risale al XII secolo.

Via dei Portici (Laubengasse) è la via più conosciuta e più visitata di Bolzano. Questa via dello shopping con i suoi portici gotici collega Piazza delle Erbe con Piazza del Municipio.

I Portici sono da sempre il cuore del commercio di Bolzano. Fin dalla loro costruzione, voluta dal principe vescovo di Trento nel XII secolo, sotto i portici si svolgevano attività commerciali. L’ambiente a volta dietro la bottega serviva come magazzino, e l’area con il cortile a lucernario come alloggio. La tipica casa dei Portici è larga 4 metri e profonda circa 50 metri, con ringhiere in ferro battuto e i caratteristici Erker. Anche il Vecchio Municipio si trova sotto i Portici, sulla sua facciata si possono vedere tracce dei dipinti di Conrad Waider risalenti al XV secolo.

Oggi i 300 m di Via dei Portici sono una frequentata via dello shopping: sotto gli archi a tutto sesto ci sono numerosi esercizi commerciali, dai negozi storici alle grandi catene e due antiche farmacie, la “Farmacia Madonna” e la “Farmacia Aquila Nera”. Ogni anno il 10 agosto in Via dei Portici ha luogo la manifestazione “Calici di stelle” per festeggiare con vini altoatesini la Notte di San Lorenzo.

Nell’estate 2020, l’accesso potrebbe ancora essere soggetto a determinate limitazioni.

Suggerisci una modifica/correzione

La nostra redazione è sempre impegnata per garantire la massima qualità ed accuratezza delle informazioni che pubblichiamo. Se hai suggerimenti per migliorare questa pagina puoi inviarceli utilizzando il modulo qui sotto. Grazie in anticipo!

Chiudere

Alloggi consigliati

Suggerimenti ed ulteriori informazioni