neumarkt mazon weinbau
neumarkt mazon weinbau

Escursione dal Klösterle a Mazzon

Attraverso il bosco sopra la Bassa Atesina il nostro percorso attraversa i famosi vigneti del comune di Egna.

Di fronte all'antica chiesetta di San Floriano presso Laghetti, vicino alla centrale idroelettrica troviamo la segnaletica per il convento (ted. Klösterle). Dopo pochi passi abbiamo già raggiunto le mura dell'antico convento per pellegrini. Oggi, all'interno delle sue antiche mura, si svolgono varie manifestazioni, come concerti o esibizioni teatrali. Iniziamo a salire attraverso il bosco. Presto la strada diviene uno stretto sentiero. Ad un altitudine di circa 400 arriviamo ad un incrocio: a destra inizia il sentiero del Dürer però noi andiamo a sinistra, in direzione nord, verso Mazzon. Il sentiero viene sostituito da un piacevole sentiero boschivo che percorriamo fino ai vigneti di Mazzon.

Raggiungiamo le rovine di Castel Caldiff da dove possiamo ammirare un bellissimo panorama sulla parte meridionale dell'Alto Adige, in particolare sull'area tra il lago di Caldaro e Montagna. Dopo una visita agli antichi vigneti ed alla chiesa di Mazzon scendiamo verso Egna dove termina la nostra piccola escursione.


Autore: AT

Prima di intraprendere questa escursione è consigliabile informarsi sul posto circa le condizioni del meteo e del percorso!


Punto di partenza: Convento "Klösterle" presso Laghetti (fermata della linea Egna - Salorno)
Percorso: Klösterle - Mazzon - Egna
Segnavia: n. 8, Mazoner Hochweg, n. 3
Lunghezza del percorso: ca. 7 km
Tempo di percorrenza: ca. 2,5 ore
Dislivello: ca. 380 m
Altitudine: tra 220 e 520 m s.l.m.
Intrapresa a: fine maggio 2010


Suggerisci una modifica/correzione

La nostra redazione è sempre impegnata per garantire la massima qualità ed accuratezza delle informazioni che pubblichiamo. Se hai suggerimenti per migliorare questa pagina puoi inviarceli utilizzando il modulo qui sotto. Grazie in anticipo!

Chiudere

Alloggi consigliati

Suggerimenti ed ulteriori informazioni