RS glen abstieg wasserfall
RS glen abstieg wasserfall

Cascata di Gleno

Nella Valle dei Molini, presso il borgo di Gleno, una cascata precipita dalle rocce nella gola del Rio Trodena.

Nascosta in un bosco presso Gleno, un tranquillo borgo a 620 m s.l.m. sopra Montagna, si trova una piccola cascata che, soprattutto d’estate, rappresenta una rinfrescante meta. Da millenni, Il Rio Trodena passa attraverso l’omonima gola, e precipita, infine, in una cascata dalle rocce.

La Cascata di Gleno (Glener Wasserfall) è alta pochi metri ed è visibile solo all’ultimo momento. Un ponte in legno porta lungo il ruscello. Speciale è, soprattutto, la forma della roccia rossiccia dove passa l’acqua, formata presumibilmente da un ghiacciaio: questa forma, che ricorda un mulino glaciale, cioè uno stretto canale tubulare nella roccia, provoca particolari vortici.

L’escursione procede da Montagna (Montan) a Pinzano (Pinzon), in circa un’ora e mezza, e poi a Gleno (Glen). L’indimenticabile vista panoramica che si apre a tratti, si estende dalla Chiusa di Salorno fino a Bolzano, la capitale della regione, e include anche il Lago di Caldaro. La cascata si trova a ca. 10 minuti di distanza a piedi dal borgo, vicino all’agriturismo “Lexnhof”. Un giro alternativo porta in tre ore da Egna alle rovine di Castel Caldiff, la Cascata di Gleno e al nuovo parco giochi di Egna.

Suggerisci una modifica/correzione

La nostra redazione è sempre impegnata per garantire la massima qualità ed accuratezza delle informazioni che pubblichiamo. Se hai suggerimenti per migliorare questa pagina puoi inviarceli utilizzando il modulo qui sotto. Grazie in anticipo!

Chiudere

Alloggi consigliati

  1. Locanda Alpina Dorfner
    Locanda Alpina Dorfner
    Affittacamere

    Locanda Alpina Dorfner

Suggerimenti ed ulteriori informazioni