Castelvecchio

Verso sud, nascosto tra i boschi, si trova la piccola località di Castelvecchio a 612 m s.l.m.

Castelvecchio è un paesino ricco di fascino nella parte più alta di tutta la zona di Caldaro. Immerso nella tranquillità è il posto perfetto per rilassarsi. Il gruppo di case che compone questo caratteristico paesino, si trova su una terrazza naturale dalla quale si può godere di un meraviglioso panorama sull’Oltradige e sulla Bassa Atesina. Al confine del paese si trova la chiesa in stile gotico di San Vigilio, risalente al XIV secolo. Sulle mura del campanile si può vedere la più antica pittura murale della zona di Caldaro (1320) raffigurante S. Cristoforo.

La chiesetta è un bellissimo punto panoramico ed un amato punto di partenza per escursioni e passeggiate, inoltre nelle sue vicinanze c’è un importantissimo edificio da visitare: la chiesa di San Pietro. Di questa chiesa rimangono solo i resti, ma probabilmente si tratta di una delle chiese più antiche del Tirolo come testimoniano le nicchie a forma di conchiglia risalenti all’età del bronzo. La chiesa di San Pietro è anche una delle stazioni del sentiero della pace che da Caldaro conduce fino a Castelvecchio.

Ciclisti ed amanti della montagna considerano Castelvecchio una meta ottimale per l’attività sportiva, infatti ci sono molti sentieri e passeggiate che conducono in bellissimi luoghi, come il romantico sentiero che porta alla gola Rastenbachklamm, luogo ideale dove rifugiarsi in estate.

Suggerisci una modifica/correzione

La nostra redazione è sempre impegnata per garantire la massima qualità ed accuratezza delle informazioni che pubblichiamo. Se hai suggerimenti per migliorare questa pagina puoi inviarceli utilizzando il modulo qui sotto. Grazie in anticipo!

Chiudere
Suggerimenti ed ulteriori informazioni