perkeo
perkeo

El Carneval del Perkeo a Salorno

Durante il periodo di Carnevale, il giullare Perkeo regna per qualche giorno sul paese di Salorno.

Negli anni pari, il paese più a sud della provincia di Bolzano, Salorno (Salurn), consegna le chiavi del Municipio ad un ospite davvero speciale: il Perkeo. Il Perkeo è un nano, giullare di corte al quale piace molto il vino e che inaugura l’inizio del suo regno nel paese di Salorno con un grande corteo. Ca. 400 persone collaborano e partecipano alla realizzazione della sfilata, con la quale, il sabato di Carnevale, il pittoresco personaggio fa il suo ingresso in pompa magna a Salorno, mentre tre giorni dopo, il martedì grasso, restituisce di nuovo le chiavi al sindaco. E nel paese torna la quotidianità…

E chi sarebbe Perkeo? Si racconta che Clemens Pankert, oppure Giovanni Clementi detto Perkeo, nacque a Salorno nel 1702, e divenne giullare alla corte di Carlo III Filippo del Palatinato a Heidelberg. Il suo compito principale era quello di guardiano delle botti nelle cantine del Castello di Heidelberg. Il suo nome deriva dalla frase “Perché no?”, risposta che egli dava a chiunque gli offrisse un bicchiere di vino. Si narra che Perkeo morì dopo aver bevuto dell’acqua anziché del vino.

“El Carneval del Perkeo” viene chiamato “Perkeo’s Maschggra” in dialetto tedesco: “Maschgra giahn” significa mascherarsi per festeggiare il Carnevale. Le origini di questa sfilata risalgono al XIX secolo, quando a Salorno venne organizzata una sfilata di Carnevale che si ispirava a quella dell’Egetmann a Termeno. Per i partecipanti è presente il “Codex de Perkeo” a cui attenersi. Insolito, rispetto alle altre tradizioni carnevalesche del Tirolo, è che possano partecipare sia uomini che donne.

Suggerisci una modifica/correzione

La nostra redazione è sempre impegnata per garantire la massima qualità ed accuratezza delle informazioni che pubblichiamo. Se hai suggerimenti per migliorare questa pagina puoi inviarceli utilizzando il modulo qui sotto. Grazie in anticipo!

Chiudere

Alloggi consigliati

  1. Ortenhof
    Ortenhof
    Agriturismo

    Ortenhof

Suggerimenti ed ulteriori informazioni