El Carneval del Perkeo

A Salorno sanno come festeggiare il Carnevale - ogni due anni a Salorno viene festeggiato un Carnevale molto particolare, “El Carneval del Perkeo”.

Clemens Pankert, oppure Giovanni Clementi chiamato Perkeo, nato a Salorno nel 1702, divenne giullare e guardiano di botti ad Heidelberg (Germania) alla corte del principe Carlo Filippo. Il suo compito principale era quello di fare la guardia alla famosa botte di Heidelberg che conteneva all’incirca 230 tonnellate di vino. Il suo nome deriva dalla frase “Perché no?!” risposta che egli dava sempre a chiunque gli offrisse un bicchiere di vino. Si narra che il Perkeo morì dopo aver bevuto dell’acqua anzichè del vino.

A Heidelberg il Perkeo sentiva nostalgia di Salorno e della sua buona Schiava, così decide di fare ritorno a Salorno per il Carnevale insieme al suo seguito.

Seguendo il rituale, il sindaco di Salorno consegna le chiavi del paese al Perkeo, così egli il sabato di Carnevale può finalmente fare il suo ingresso a Salorno in pompa magna, con una grande sfilata, e festeggiare insieme a tutto il paese fino a tarda notte. Il Martedì Grasso però il Perkeo riconsegna le chiavi del municipio di nuovo al sindaco e fa ritorno a Heidelberg fino all’anno pari successivo.

Nota: El Carneval del Perkeo si tiene esclusivamente negli anni pari.

Suggerisci una modifica/correzione

La nostra redazione è sempre impegnata per garantire la massima qualità ed accuratezza delle informazioni che pubblichiamo. Se hai suggerimenti per migliorare questa pagina puoi inviarceli utilizzando il modulo qui sotto. Grazie in anticipo!

Chiudere

Alloggi consigliati

  1. Hotel Elefant
    Hotel

    Hotel Elefant

    Ora
  2. Gasthof Hotel Terzer
    Albergo

    Gasthof Hotel Terzer

  3. Ortenhof
    Agriturismo

    Ortenhof

  4. Pensione Hof im Feld
    Pensione

    Pensione Hof im Feld

  5. Turmhotel Schwarz Adler
    Hotel

    Turmhotel Schwarz Adler

Suggerimenti ed ulteriori informazioni