RS st nikolaus PC
RS st nikolaus PC

San Nicolò

S. Nicolò viene festeggiato in Alto Adige: una tipica tradizione, sconosciuta nel resto d’Italia.

Sulla Strada del Vino in Alto Adige c’è un luogo dove S. Nicolò viene particolarmente festeggiato il 6 dicembre. Si tratta del paese S. Nicolò, frazione di Caldaro, che dedica a quest’uomo e al suo rivale, il diavolo (Krampus), un giorno di festeggiamenti. Mentre i diavoli fanno il loro giro la sera precedente, il giorno di S. Nicolò si festeggia fin dalla mattina. In mattinata, dopo la Santa Messa vengono servite delle torte fatte in casa. In tutte le case si respira aria di festa.

Un mercato dei contadini e dell’artigianato riempie alcuni cortili interni di questo paesino idilliaco e alle ore 14.00 arriva in piazza naturalmente S. Nicolò per portare ai bimbi i suoi piccoli sacchettini pieni di dolci. La visita di S. Nicolò viene celebrata in molti paesi, in modo che i bambini possano vedere e ammirare quest’uomo. Vengono celebrate messe e preghiere in suo onore, dato che effettivamente questo è un giorno di festa religiosa.

S. Nicolò era un vescovo ed è protettore dei bambini. Molte leggende sui suoi miracoli e le buone azioni girano intorno alla sua figura.

Suggerisci una modifica/correzione

La nostra redazione è sempre impegnata per garantire la massima qualità ed accuratezza delle informazioni che pubblichiamo. Se hai suggerimenti per migliorare questa pagina puoi inviarceli utilizzando il modulo qui sotto. Grazie in anticipo!

Chiudere

Alloggi consigliati

Suggerimenti ed ulteriori informazioni