Lodenmuseum Fabrik Vintl
Lodenmuseum Fabrik Vintl

Il Loden altoatesino

La storia del Loden in Alto Adige…

Sicuramente uno dei prodotti più famosi dell’Alto Adige, acquistabile in tantissimi negozi a Bolzano e presso il “Lodenwelt” di Vandoies, è il Loden. Ma esattamente cosa è il Loden? La parola significa “tessuto grezzo” (dall’alto-tedesco antico “lodo”). Tempo fa come Loden si intendeva semplicemente uno straccio fatto di materiale molto resistente. Ma con il passare degli anni, per i contadini era importante avere dei vestiti resistenti ed impermeabili per il lavoro nei campi.

La stoffa del Loden altoatesino viene prodotta dalla lana di pecora, cui possono essere aggiunti a piacere anche filati pregiati come seta, alpaca o kashmir. I colori più classici sono il verde foresta, il marrone e il grigio.

Da abito da lavoro oggi, il Loden è diventato un tessuto elegante amato anche dall’alta società, utilizzato per produrre capi che vanno dal classico cappotto al nostalgico cappello. Ogni capo che indosserete vi darà un piccolo particolare personale, che sicuramente non sarà mai fuori moda. Ed in più sarete attrezzati per tutte le condizioni climatiche.

Il Museo del Loden a Vandoies in Val Pusteria vi offre inoltre tutte le informazioni sull’origine e la produzione del Loden. Ulteriori informazioni: “Lodenwelt”, 39030 Vandoies di Sotto, tel. +39 0472 868540, info.lodenwelt@oberrauch-zitt.com

Suggerisci una modifica/correzione

La nostra redazione è sempre impegnata per garantire la massima qualità ed accuratezza delle informazioni che pubblichiamo. Se hai suggerimenti per migliorare questa pagina puoi inviarceli utilizzando il modulo qui sotto. Grazie in anticipo!

Chiudere

Alloggi consigliati

Suggerimenti ed ulteriori informazioni