Mueller Thurgau Session three
Mueller Thurgau Session three

Müller-Thurgau

Il Müller-Thurgau è un ulteriore vino bianco, che offre esperienze sensoriali sempre nuove lungo la Strada del Vino.

La varietà viticola Müller-Thurgau è stata coltivata nel 1882 dal ricercatore svizzero Hermann Müller. La nuova varietà, il cui nome è stato assegnato molto dopo la sua scoperte, è nata da Riesling e Madeleine Royale. L’uva del Müller-Thurgau è medio-grande, da poco a molto fitto. Gli acini sono di grandezza media, il colore giallo verdognolo e succosi.

Le necessità della vite del Müller-Thurgau rispetto a terreno e clima sono molto poche. Il terreno deve essere profondo, fresco e non troppo secco. Il troppo freddo (più di -15°C) e alcune malattie possono dannegiare queste viti. Bisognerebbe quindi, durante la coltivazione, prestare attenzione all’areazione delle foglie e degli acini. Inoltre queste viti maturano piuttosto presto e offrono un’ottima rendita.

Oggi il Müller-Thurgau è un vino bianco nobile e amato con acidi leggeri, fruttato e un leggero sapore di Moscato. Il Müller-Thurgau non migliora con il tempo di conservazione, dovrebbe infatti essere bevuto entro due o tre anni. Il Müller-Thurgau si sposa con piatti leggeri, come ad esempio asparagi, primi piatti poco impegnativi, pesce cotto o arrostito e chiaramente è ottimo anche come aperitivo.

Temperatura di servizio: 10 - 12°C

Suggerisci una modifica/correzione

La nostra redazione è sempre impegnata per garantire la massima qualità ed accuratezza delle informazioni che pubblichiamo. Se hai suggerimenti per migliorare questa pagina puoi inviarceli utilizzando il modulo qui sotto. Grazie in anticipo!

Chiudere

Alloggi consigliati

Suggerimenti ed ulteriori informazioni