P Regenstein Margreid
P Regenstein Margreid

Pietra piangente di Niclara

La pietra piangente, detta Regenstein, si trova lungo la Strada del Vino tra Niclara e Magrè.

Il cosiddetto Regenstein (Sasso della pioggia), monumento naturale protetto, è una grande roccia grondante d’acqua. Si tratta di una pietra di tufo e sedimenti con una particolare vegetazione igrofila, composta da muschi e pinguicola (pianta grassa carnivora).

Inoltre, il Regenstein è al centro di diverse affascinanti leggende. Una di queste narra che l’acqua che cola dalla rupe siano le lacrime di un ricco padrone di un castello che non ritrovò sua figlia. Una strega cattiva, invidiosa della bellezza della figlia, lanciò una maledizione sull’intero castello. Con il protesto di condurlo dalla figlia, la strega lo attirò nella grotta dove lo rinchiuse. Ogni cento anni la figlia può uscire mostrandosi sotto le sembianze di una serpente bianco che regge nella bocca una chiave d’oro. Colui che si lascerà infilare in bocca la chiave romperà l’incantesimo.

La pietra piangente si trova lungo la Strada del Vino ed offre in particolare d’inverno, quando si ricopre di numerosi ghiaccioli, un’attrazione affascinante.

Suggerisci una modifica/correzione

La nostra redazione è sempre impegnata per garantire la massima qualità ed accuratezza delle informazioni che pubblichiamo. Se hai suggerimenti per migliorare questa pagina puoi inviarceli utilizzando il modulo qui sotto. Grazie in anticipo!

Chiudere

Alloggi consigliati

  1. Ortenhof
    Ortenhof
    Agriturismo

    Ortenhof

Suggerimenti ed ulteriori informazioni