Castel d’Enna

Sopra il paese di Montagna s’innalza Castel d’Enna, costruito dai nobili signori di Egna nel XII secolo.

Originariamente avrebbe trovato posto su questa collina una cappella per incarico del vescovo. E vicino a questa il committente della costruzione poteva costruire una casa. Quindi l’interesse del costruttore era sicuramente di ricevere un nuovo domicilio per se stesso, dato che anche Castelfeder era già in suo possesso. E dato che Castelfeder stava per andare in rovina, la nobile famiglia avrebbe ricevuto una nuova casa per vivere.

Questa casa rappresentava la base per posteriore ampliamento della rocca. Il conte Mainardo di Gorizia-Tirolo venne in possesso della struttura dopo un un conflitto e cacciò i Signori di Egna. Dopo questo avvenimento diverse famiglie hanno vissuto nell’antica dimora, fino a quando nel 1650 il veneziano Pietro Albrizzi scoprì il castello e lo comprò. Dopo la sua scomparsa vennero in possesso i suoi discendenti, la famiglia Zenobio Albrizzi. Questi fecero restaurare la struttura nel 1880.

Oggi purtroppo il castello non è più accessibile al pubblico. Solo una volta all’anno la banda musicale di Montagna invita ad un concerto nel cortile interno del castello.

Suggerisci una modifica/correzione

La nostra redazione è sempre impegnata per garantire la massima qualità ed accuratezza delle informazioni che pubblichiamo. Se hai suggerimenti per migliorare questa pagina puoi inviarceli utilizzando il modulo qui sotto. Grazie in anticipo!

Chiudere

Alloggi consigliati

  1. Hotel Elefant
    Hotel

    Hotel Elefant

    Ora
  2. Hotel Castello Englar
    Hotel

    Hotel Castello Englar

  3. Hotel Residenza Tschindlhof
    Hotel

    Hotel Residenza Tschindlhof

  4. Schloss Hotel Korb
    Hotel

    Schloss Hotel Korb

  5. Locanda Alpina Dorfner
    Affittacamere

    Locanda Alpina Dorfner

Suggerimenti ed ulteriori informazioni