Ronchi

A sud del paese di Termeno, tra i vigneti, si trova la piccola frazione di Ronchi.

Passeggiando dal centro di Termeno in direzione di Cortaccia sulla Strada del Vino, si attraversano i vigneti della zona di Ronchi, o Rungg, in tedesco. Intorno alla piccola chiesetta dedicata a San Giuseppe, costruita nel 1900, si trovano le abitazioni della piccola frazione.

Ronchi è collegato a Termeno tramite una stretta stradina, ma è accessibile anche direttamente dalla Strada del Vino. Nel 1880, sotto l’abitato è stato ritrovato un megalito, testimone della presenza di insediamenti umani a Ronchi già dall’età della pietra.

Oggi Ronchi, che si trova a 318 m s.l.m., conta circa 140 abitanti ed ha, come ogni località altoatesina, una propria compagnia di vigili del fuoco volontari. Sotto il paese, a fianco della Strada del Vino e vicino al cimitero, troviamo la chiesa di San Valentino con un bellissimo campanile in stile tardo romanico. Agli ospiti, Ronchi offre soprattutto tranquillità ed un panorama splendido con vista su Termeno e sulla Bassa Atesina.