Museo Provinciale del Vino

A Caldaro, direttamente nel bel centro, il Museo Provinciale del Vino vi aspetta con un viaggio nel passato.

Il vino è e rimane un importante tema nel sud dell’Alto Adige. E dato che la vite trova le condizioni perfette in questo paesaggio, le superfici dedicate alla viticoltura sono grandissime. Soprattutto vini autoctoni come p.e. il Lagrein, la Schiava o anche il Gewürztraminer sono aromatici vini di altissima qualità. E questo fatto viene anche testimoniato dai vari premi vinti e dalle distinzioni.

Questo primo Museo del Vino a sud delle Alpi, aperto nel 1955, quindi non si trova solo a caso a Caldaro. Fino al 1986 il museo si trovava all’interno di Castel Ringberg, poco sopra il Lago di Caldaro. Poi il museo traslocò nel centro del paese. Da allora vengono esposti una collezione ampia di diversi oggetti antichi usati per la viticoltura e torchiatura, preziosi documenti, brocche e recipienti modesti in legno e tanto altro.

Varie manifestazioni trovano inoltre posto all’interno del museo e chi vuole può anche prenotare per una degustazione di vino presso la cantina del museo. Farete conoscenza del “Saltner” e di vari metodi di coltivare i viti. Il percorso didattico invece vi conduce ai tipici filari di vitigni antichi ed ormai rari. Un piccolo negozio vi attende inoltre con libri interessanti sul vino e la sua produzione.

Orari d’apertura:
da inizio aprile all’11 novembre martedì - sabato dalle ore 10.00 - 17.00, festivi e domenica dalle ore 10.00 - 12.00

Il museo rimane chiuso di lunedì ed il 1 novembre.

Ulteriori informazioni:
tel. +39 0471 963168
weinmuseum@landesmuseen.it

Alloggi consigliati

  1. Tröpfltalhof
    Agriturismo

    Tröpfltalhof

  2. Residence Traminer Klause
    Residence

    Residence Traminer Klause

  3. Parc Hotel am See
    Hotel

    Parc Hotel am See

  4. Hotel Schloss Korb
    Hotel

    Hotel Schloss Korb

suggerimenti ed ulteriori informazioni